5 gadget tecnologici che devi portare con te in viaggio

Se devi sportarti per motivi di lavoro o personali, ci sono alcuni gadget tecnologici che non devi assolutamente dimenticarti di mettere in valigia. Per scoprire quelli indispensabili, abbiamo chiesto una mano d’aiuto agli esperti di www.gnoccatravels.com, un vero e proprio numero 1 per quanto concerne i viaggi di svago che, speriamo, un tempo non troppo lontano riusciremo a fare con maggiore frequenza.

5 gadget tecnologici

Ebbene, il primo accessorio è un adattatore a spina universale (All-in-One), ovvero un oggetto multipresa, un caricatore da parete che può adattarsi ai dispositivi da viaggio in tutto il mondo. A seconda di dove ci si trova, infatti, si noteranno prese molto diverse da quelle che abbiamo in Italia e, dunque, la difficoltà nel conciliare agganci e voltaggi con quelli del luogo in cui ci troviamo. Fortunatamente, oggi non è più necessario portare con sé tante prese diverse: basta un unico adattatore, con quelli moderni che hanno abbastanza opzioni da coprire tutte le principali alternative sul mercato internazionale.

Un altro accessorio che riteniamo indispensabile sono le cuffie con cancellazione di rumore. Le cuffie antirumore sono uno dei migliori investimenti di viaggio che tu possa mai fare, perché ti permetteranno di spegnere il frastuono generale dell’aereo o dell’altro mezzo di trasporto, in modo tale da potersi rilassare più facilmente, dormendo senza essere svegliati dalle chiacchiere dei passeggeri e dai bambini che piangono, e segnalando contemporaneamente agli altri che non è tempo di… socializzare.

Naturalmente, non può mancare nel bagaglio essenziale di ogni viaggiatore una chiavetta USB, che può essere utile in qualsiasi occasione durante il viaggio, quando ad esempio si tratta di condividere un documento con la reception dell’hotel in modo che possa stamparlo per te, o per accedere a una foto del tuo passaporto in caso di smarrimento o furto. Economica e pratica, è un vero e proprio must have!

Il quarto accessorio che ti consigliamo di mettere in valigia è un caricabatterie portatile per il tuo smartphone. Oggi giorno abbiamo smartphone sempre più potenti, e li utilizziamo sempre più spesso. Ne deriva che avere un caricabatterie che possa darci dell’energia extra proprio quando serve è ciò che ci vuole per non perdere l’utilità di questo device.

Infine, sempre per poter utilizzare in maniera ancora più utile il tuo smartphone o qualche device informatico di utilizzo in mobilità, non dimenticarti di portare con te un caricabatterie per auto. Se infatti sai che devi noleggiare un’auto o se devi guidare il tuo veicolo in viaggio, non puoi che portare con te un caricabatteria / adattatore per auto. In questo modo potrai ricaricare i tuoi dispositivi informatici mentre guidi, evitandoti stress e tensioni legate all’impossibilità di poter ottenere la giusta energia sulla batteria, quando serve. Inoltre, un simile accorgimento di permetterà di usare il tuo dispositivo mobile per mappare il tuo percorso, oppure per poter distrarre i tuoi bambini sul sedile posteriore con un tablet, senza scaricare la batteria.

Speriamo che questi piccoli suggerimenti ti siano stati utili!

Post Comment